Come scegliere il miscelatore per il lavabo del bagno

Il miscelatore per il lavabo è sempre molto divertente sceglierlo perché esistono una varietà praticamente infinità di modelli, dimensioni e prezzi.
Qual è quello giusto?
Come sceglierlo?

L’estetica, la forma, la funzionalità e il prezzo devono sempre rimanere le linee guida principali per la vostra decisione, ma l’ultima generazione di prodotti ha subito una importante evoluzione assimilando molta tecnologia.
Esistono rubinetti che funzionano con interruttori elettrici arricchiti da luci led e altre cose pacchiane, questi andrebbero scartati se non sono in grado di funzionare anche senza elettricità.
Gli elementi veramente utili da considerare sono quelli che ci danno un effettivo vantaggio economico e di usabilità.
Il primo fra tutti è la possibilità di avere acqua fredda quando alziamo l’asta del miscelatore in posizione centrale.
Quando la leva è in posizione centrale il miscelatore eroga solamente acqua fredda, anziché la consueta acqua miscelata calda e fredda, questo evita l’accensione della caldaia, riducendo notevolmente il consumo di acqua calda risparmiando denaro e non immettendo fumi di combustione nell’ambiente.

Esistono anche altre innovazioni di cui scriverò tra qualche giorno.

One thought on “Come scegliere il miscelatore per il lavabo del bagno

  • 16 luglio 2015 at 00:44
    Permalink

    HOLA! DONDE PUEDO CONSEGUIR LA MEZCLADORA BLANCA, LA SEGUNDA IMAGEN QUE APARECE EN EL SUBTEMA DE: “COMO ESCOGER LA MEZCLADORA PARA SU LAVABO” ME GUSTO MUCHO Y ME INTERESA! PODRÍAN PASARME EL DATO? AGRADECERÍA ENORMEMENTE RESPONDAN A MI CORREO!!

    GRACIAS

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.