Fuorisalone 2013 con Sky Arte HD

Questa settimana Milano cambia il suo aspetto.

Chi la vede sempre grigia ora la vedrà colorata, divertente ed emozionante.

È iniziata la Settimana Internazionale del Mobile con i conseguenti Fuorisalone, questa settimana sarò a Milano con una missione particolare, vestirò i panni di un imbucato di Sky Arte HD

imbucati di sky arte ha

In questo modo potrò giungere la dove nessuno è mai giunto.

Rimanete sintonizzati per le novità

Kristalia, l’azienda dove nasce il design

Non crediate che tutti i designer siano bravi nel progettare i mobili e gli oggetti che ci circondano. Anche i più bravi , prima di vedere le loro idee prodotte, devono passare le Forche Caudine di aziende come Kristalia. Inflessibili, precisi e per nulla in soggezione dai designerstar perché maturi e coscienti del loro valore, analizzano i progetti che arrivano e realizzano i primi prototipi. La tipica scena che si svolge è quasi sempre la stessa: il prototipo realizzato viene circondato dai tecnici e dagli specialisti di Kristalia che davanti all’ideatore e designer analizzano, criticano e propongono soluzioni capaci di migliorare ulteriormente il prodotto. Capita alle volte che questo venga totalmente bocciato, altre volte solo rimandato a settembre. I costi di produzione di un pezzo sono altissimi, ogni volta l’azienda e il progettista mettono in discussione tutta la loro reputazione Esistono designer scrupolosi che realizzano anche i calcoli strutturali di una sedia, altri , invece, realizzano dei disegni a mano libera delegando tutto il resto a Kristalia.

Personalmente lo adoro, peccato che a casa mia non c’è abbastanza spazio
La libreria ideata da Ka-Lai Chan ha forma talmente duttile che se appesa al soffitto sarebbe anche un fantastico lampadario.

Parafrasando una vecchia pubblicità possiamo dire che “il Designer è nulla senza il controllo di aziende come Kristalia” Foto by lukyland.com & Kristalia

 

 

Elica e i blogElica and blogsElica y los blogs

È già passato un bel po’ di tempo da quando sono stato invitato da Elica a visitare la loro produzione.

Per chi non conoscesse Elica vi dico solo che questi gioiellini sono suoi.

Evidentemente non ho fatto abbastanza danni se quest’anno replicano l’incontro con altri blogger #blogger4elica.
Ricordo ancora molto bene quei mille mila chili di pesce che Riccardo ha cucinato sotto i nostri occhi e sotto una loro cappa.

Confermo che in tutta la cucina non c’era odore di pesce.

Qui sotto il video del misfatto.

Solo per stomaci forti.

It’s been a long time since I was asked to visit Elica‘s production.

For those not familiar with Elica, I will only say that these babies are theirs.

Clearly ehough  I haven’t done enough damage if they want to to repeat
the meeting with other bloggers this year # blogger4elica.
I still remember very well those one thousand pounds of fish that
Riccardo cooked right before our eyes and under their hood.

I confirm that throughout the kitchen there was no fishy smell.

You’ll find below a video of the crime.

Only for strong stomachs.

Ha pasado algún tiempo desde que Elica me invitó a visitar su producción.

Para aquellos que no conocen Elica sólo diré que estas criaturas son las suyas.

Obviamente no debo haber hecho bastante daño si quieren repetir el
encuentro con otros bloggers de este año # blogger4elica.
Todavía recuerdo muy bien los miles y miles de chilos de pescado que
Riccardo  cocinó delante de nuestros ojos y bajo su campana
extractora.

Confirmo que en toda la cocina no había olor a pescado.

A continuación el video del delito.

Sólo para estómagos fuertes.

Vasca da bagno illuminata da Antonio Lupi – OIOIlluminated Bathtubs by Antonio Lupi – OIOUna tina de baño iluminada por Antonio Lupi – OIO

Vasca da bagno illuminata da Antonio Lupi – OIOIlluminated Bathtubs by Antonio Lupi – OIOUna tina de baño iluminada por Antonio Lupi – OIO

È divertente la rivisitazione dei sanitari e della vasca da bagno fatta del designer belga Michel Boucquillon per Antonio Lupi.

L’uso del polietilene (riciclabile, resistente e leggero) permette di utilizzare questi pezzi anche all’esterno senza danneggiare il sistema d’illuminazione integrato.

We can find clearly fun features, but not only, in the personal reinterpretation that Belgian designer Michel Boucquillon put into this line of baths and washbasins, signed Antonio Lupi.

Polyethylene (a material that is 100% recyclable, durable and light) allows the placement of these pieces both indoor and outdoor without any damage for the integrated lighting system.

Es graciosa la reinterpretación personal de los sanitarios y de la tina de baño hecha por el diseñador belga Michel Boucquillon para Antonio Lupi.

El uso del polietileno (reciclable, resistente y ligero) permite también el utilizo externo de estas piezas sin ocasionar daños al sistema de alumbrado integrado.